Regione Sicilia

Buseto Palizzolo

Ultima modifica 9 febbraio 2017

Nella Sicilia Occidentale, nell’ampia vallata della provincia di Trapani che collega il monte Erice e il sito archeologico di Segesta, in un territorio ricco di sorprendenti risorse paesaggistiche, si estende il Comune di Buseto Palizzolo: un “arcipelago” costituito da sette “isole urbane”, le sue frazioni, che danno vita alla sua particolare conformazione urbanistica.

Proprio per queste caratteristiche è stato definito un “comune rurbano”, un mix tra rurale e urbano, che ben si addice a questo territorio, vocato all’agriturismo ed ideale per escursioni di straordinario interesse naturalistico. favorevole posizione di centralità che occupa nella provincia di Trapani, consente di raggiungere agevolmente le principali località di interesse turistico: il sito archeologico di Segesta, la splendida spiaggia di S. Vito Lo Capo, la Riserva Naturale Orientata dello Zingaro, le Isole Egadi, la cittadina medievale di Erice, Trapani, la Riserva delle Saline e Marsala.

Il paesaggio busetano offre al visitatore uno spettacolo campestre di straordinaria bellezza naturalistica: colline e vallate interamente coltivate, dai colori cangianti, sulle cui alture è ancora possibile ammirare antiche costruzioni rurali, i bagli. Negli ultimi anni, oltre a fiorenti attività artigianali e della piccola e media industria, sono sorte numerose strutture turistico-ricettive.

L’economia locale rimane tradizionalmente legata all'agricoltura, non a caso simboleggiata nello stemma comunale: sullo sfondo argentato, sulla cima di un colle verde figura un ulivo, sul cui tronco si attorciglia una pianta di vite fruttata, accompagnata a una spiga di grano dorata.

Sito ufficiale del Comune